Agenzia Viaggi Turistici Bellotti SA
Via S. Gottardo 30
CH-6532 Arbedo-Castione

Tel. +41 91 857 07 10
Fax + 41 91 857 06 31
Email: info@bellotti-viaggi.ch

Torna in dietro PDF version
APPENZELLO - Landsgemeinde 2020
Il voto avviene tramite alzata di mano. In caso di dubbio, è obbligatorio procedere con un vero e proprio conteggio.
26.04.2020
CHF 70.--
Partenze: 

Balerna Serfontana ore 06:00 

Lugano FFS lato Besso ore 06:30

Bellinzona Posteggio Lampara ore 07:00

Descrizione: 

Partenza dal Ticino in direzione San Bernardino Coira. Sosta per la colazione libera durante il viaggio. Continuazione alla volta di Appenzello con arrivo in mattinata.

Tempo libero per assistere alla "Landsgemeinde" assemblea che prende decisioni relative alle elezioni e alle questioni cantonali con alzata di mano sulla Piazza di Appenzello.

La manifestazione inizia puntualmente alle ore 12.00 fino alle ore 13.00.

Pranzo e resto del pomeriggio liberi.
Ore 16.00 partenza da Appenzello per il rientro in Ticino con arrivo previsto per le ore 20.00 circa

 

Compreso nel prezzo: 
- Viaggio in comodo torpedone
Non compreso nel prezzo: 
Tutto quanto non menzionato in "compreso nel prezzo"
Particolarità del viaggio: 
La Landsgemeinde (l'assemblea cantonale politica all'aperto) è una forma primitiva della democrazia svizzera ed è unica nel suo genere in tutto il mondo. Si svolge l'ultima domenica di aprile (Appenzello) et la prima domenica di maggio (Glarona). In un determinato giorno gli aventi diritto si riuniscono a cielo aperto per votare il Governo e i Tribunali e per decidere su leggi e spese. La prima Landsgemeinde storica di cui si conservi traccia si è svolta nel 1294, tre anni dopo la nascita della Federazione degli elvetici (giuramento del Rütli) nel 1291. Nei Cantoni dell'Appenzello Interno e di Glarona si rintraccia questa forma di democrazia diretta, che è attuabile solo nei territori più piccoli. Una volta l'anno si radunano nei tre Cantoni un migliaio di cittadini votanti all'aperto per la Landsgemeinde, assemblea che prende decisioni relative alle elezioni e alle questioni cantonali. Non sono escluse accese discussioni aperte a chiunque. Si vota per alzata di mano e si stima se sia stata raggiunta più o meno la metà dei voti. Nei casi dubbi, è obbligatorio procedere con un vero e proprio conteggio. Le donne hanno diritto di voto dal 1991
Categoria: